mercoledì 21 maggio 2008

Gelato: Torrone alla Nocciola e Cioccolato Bianco

In cucina gli attrezzi e gli strumenti non mancano mai e benché a dire di tanti la mia cucina sia abbastanza completa, in vero manca di moltissime cose. Una di queste è la famigerata macchina del gelato a condensazione (refrigerazione continua), ovvero una macchinetta che è in grado di compiere da sola l’intero ciclo di produzione del gelato artigianale ..... butti dentro ingredienti e fantasia e nel giro di 30' tiri fuori un gelato cremoso e fresco come quello della gelateria.
In attesa di attrezzarmi anche in questo procedo alla vecchia maniera mantecando a mano o in un mixer e refrigerando in congelatore e spatolando ogni ora per le prime 3 ore quindi lasciando ghiacciare e tirando fuori il gelato almeno 15' del consumo. E' la stessa cosa, solo un pò più lungo? Ovviamente no....ma chi si accontenta gode!!



Ingredienti:
125 gr. di latte, 50 gr. di zucchero, 100 gr. di torrone alla nocciola (da preferire quello con nocciole intere), 150 gr. di cioccolata bianca, 200 gr. panna fresca

Preparazione: in un pentolino a fondo spesso portare a bollore il latte con lo zucchero. A parte tritare grossolanamente il cioccolata ed il torrone - io preferisco che il torrone si senta benché si scioglierà quasi tutta la parte zuccherina voglio che almeno rimangano a grossi pezzi le nocciole - quando il latte comincia a sobollire togliere dal fuoco ed incorporare la cioccolata e con l'aiuto di una frusta a mano farla sciogliere completamente quindi lasciare freddare. Quando il composto sarà tiepido aggiungere il torrone e in ultimo la panna. Mantecare il tutto per bene e deporre in congelatore o freezer dentro un contenitore che si può chiudere. Dopo un ora di raffreddamento andare con una forchetta e mantecare il gelato che si starà rapprendendo. Ripetere l'operazione almeno tre volte ad intervalli di un'ora. Quindi lasciare congelare e ricordarsi di estrarlo fuori dal congelatore almeno 15' prima di consumarlo

Nessun commento: